Un Respiro per la Vita: SCREENING GRATUITO PER VINCERE IL TUMORE AL POLMONE IN SOLI 6 SECONDI

Da Giugno 2011 ad oggi sono stati sottoposti a screening quasi 2000 pazienti; già 30 pazienti hanno ricevuto diagnosi di neoplasia polmonare in stadio precocissimo e sono stati sottoposti ad intervento chirurgico, prevalentemente per via toracoscopia, con approccio mininvasivo.
 
Con la campagna “Un Respiro per la Vita” il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico offre a tutti i fumatori d’età non inferiore ai 55 anni l’opportunità di controllare gratuitamente lo stato di salute dei propri polmoni mediante Tomografia Computerizzata Spirale a basso dosaggio.
 
LA TAC SPIRALE
Si tratta della più recente metodica applicata per la prevenzione dei tumori al polmone. Anni di studi sperimentali, condotti in Italia e negli Stati Uniti, hanno dimostrato la possibilità di individuare con questo esame formazioni neoplastiche anche inferiori a cinque millimetri e quindi facilmente asportabili in modo radicale e altamente conservativo.
IL KILLER SILENZIOSO
Il fumo di tabacco è il più grave fattore di rischio per il carcinoma polmonare e i sintomi vengono spesso notati quanto la malattia è in fase ormai avanzata. Ogni anno sono diagnosticati in Italia dai 35.000 ai 40.000 nuovi casi di carcinoma polmonare. La possibilità di guarigione e i tempi di sopravvivenza dipendono largamente dalla tempestività di diagnosi e terapia.
COSA FARE PER PARTECIPARE ALLO SCREENING
Il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico effettua ogni settimana gratuitamente 40 TC Spirale a basso dosaggio. L’esame dura 6 secondi e il referto viene consegnato in giornata nel corso di una visita specialistica di chirurgia toracica gratuita.

Attualmente questo esame non è coperto dal Servizio Sanitario Nazionale. La campagna "Un Respiro per la Vita" è possibile grazie all'attività gratuita di molti medici del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e a tanti grandi e piccoli donatori.